Una passione tranquilla, di Helen Simonson

Lei rise, e il maggiore si voltò a guardare le siepi immerse nella nebbia che delimitavano i viottoli. Si rese conto che già da un po’ non sentiva più freddo. Le siepi, lungi dall’apparirgli tristi e fradice, erano imperlate fino all’ultima foglia di stille che parevano diamanti… Era tutto bellissimo e incongruo come un innario vittoriano, mancava solo la discesa di un arcangelo con una scia di putti e ghirlande di rose. L’ideale sarebbe, per godersi questo bel romanzo, avere un camino e una buona bottiglia di vino, con il fermo intento di passare queste feste in pace e al calduccio. Tuttavia, anche se semplicemente siete in cerca di un libro che vi accompagni nelle rare ore di quiete dall’invasione di parenti e dalle tradizionali abboffate natalizie, non posso che consigliarvi questo delizioso Una passione tranquilla . Ve lo consiglio perché la scrittura di Helen Simonson è una festa per la mente, ad ogni riga. Perché la sua attenzione al dettaglio vi immergerà …

Vedi articolo originale:
Una passione tranquilla, di Helen Simonson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.