Tag Archives: napolitano

"Democrazia fragile, politica malata" di Anna Gabriele

Segui questo link:
"Democrazia fragile, politica malata" di Anna Gabriele

Il libro e la lettura come pilastri della democrazia. Il saluto di Napolitano al Salone del Libro di Torino

Nel suo saluto al Salone del Libro di Torino il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha toccato vari argomenti che mi sono sembrati interessanti. Dopo i saluti di rito, ha espresso un ringrazi mento a tutti i librai italiani. Ha detto Napolitano: Trovo bella e significativa la definizione del Salone di Torino come “la più grande libreria d’Italia”: perché getta un ponte tra questo evento specialissimo, che si concentra in alcuni giorni dell’anno, intensamente e riccamente vissuti, con l’opera quotidiana, con il quotidiano fare cultura di tante vere e proprie librerie, comprese le più piccole e periferiche. E colgo l’occasione per ringraziare i librai italiani che portano avanti spontaneamente e generosamente una sorta di istruzione permanente nel nostro paese. In Italia si legge troppo poco! Giorgio Napolitano ha messo il dito nella piaga notando che in Italia si legge troppo poco: Sono meno della metà gli italiani che leggono almeno un libro l’anno al di fuori dei loro doveri di studio o di lavoro. E questa – come sappiamo – è una media nazionale, la quota dei lettori scende ancora di più nelle regioni meridionali. Voglio sperare che la dovuta attenzione mediatica sul Salone di Torino costituisca uno stimolo per applicarci a contrastare un fenomeno tanto negativo. Perché è negativo non leggere? Dice il Presidente: Non leggere significa privarsi di una delle principale fonti di piacere e di sviluppo personale. È negativo non leggere perché costituisce uno svantaggio oggettivo nella vita individuale e collettiva…

Estratto da:
Il libro e la lettura come pilastri della democrazia. Il saluto di Napolitano al Salone del Libro di Torino

Ebook gratis in italiano sul sito del Quirinale

Gli eBook ormai abbracciano moltissimi generi, per fortuna. In digitale troviamo narrativa, saggistica, linguistica, storia, scienze… Di tutto (quasi). E troviamo anche una serie di pubblicazioni curate dal Quirinale che riguardano la storia e la cultura italiana. Gli eBook del Quirinale sono tutti gratuiti, in multiformato ( epub , mobi e pdf) e hanno come argomento la Costituzione italiana, i messaggi del Presidente della Repubblica in occasione del 150° anniversario dell’unità d’Italia, ma anche guide al giardino del Quirinale o alla collezione delle carrozze, un saggio sulla lingua italiana come “fattore portante dell’identità nazionale” e un interessante romanzo storico del 1911 scritto da Gemma Mongiardini Rembadi (1856-1916) con il titolo L’Italia s’è desta . Gli eBook, come dicevamo, possono essere scaricati gratuitamente dal sito del Quirinale . Questo l’elenco in ordine alfabetico: 150° anniversario dell’Unità d’Italia – raccolta degli interventi del Presidente Giorgio Napolitano in occasione delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia I Messaggi del Presidente Giorgio Napolitano in occasione della Festa Nazionale della Repubblica I Simboli della Repubblica – il

Vedi post:
Ebook gratis in italiano sul sito del Quirinale