Generatore capacitivo HFC per la lavorazione di materie lignee

Macchinario di manifattura italiana, il generatore ad alta frequenza per presse da legno (denominato anche generatore capacitivo HFC), è interamente progettato dalla Start Power. Costituisce un dispositivo d’avanguardia tecnologica, pensato e realizzato da esperti con pluriennale esperienza sul campo.

Nella sua versione di base è idealizzato per poter eseguire lavorazioni ad alta frequenza con materiali quali legno massiccio, per la formazione di pannelli truciolari e la formazione di compensati curvi. Inoltre, non solo il legno può essere lavorato da questo versatile macchinario, perché il generatore capacitivo HFC può adattarsi a differenti materiali e relative lavorazioni quali carta, fibre tessili, ovatta e può eseguire essiccazione di impiallacciature e saldatura di materie plastiche.

La Start Power offre altresì alcuni optional ed esecuzioni personalizzate per poter ottimizzare maggiormente il lavoro con il generatore: terminale operatore digitale per impostazione e memorizzazione dei cicli di lavoro, gestione immediata di tutti i parametri  del generatore e, qualora richiesto, della pressa da legno, programmazione personalizzata dei cicli di lavoro con impostazione specifica di potenza e di tempo; implementazione dell’automazione mediante l’applicazione di PLC e pannello operatore touch-screen, che consentono cicli automatici sul controllo della potenza e gestione di ricette di lavoro in funzione dei materiali da trattare. Importante sottolineare anche la doppia schermatura del circuito oscillante mediante Gabbia di Faraday interna; la  doppia uscita HF – che consente di far lavorare alternativamente due presse a destra o sinistra – con commutatore ad azionamento pneumatico; il quadro comandi in pulpito separato, lo stabilizzatore della tensione di filamento del triodo.

Il generatore ad alta frequenza, inoltre, è caratterizzato da soluzioni progettuali e peculiarità quali, ad esempio, il sistema di regolazione della potenza in continuo – di progettazione e costruzione Start Power –  che consente di modulare la potenza dallo 0% al 100% attraverso l’utilizzo di un potenziometro anche quando l’alta frequenza è in funzione; il ponte raddrizzatore trifase con diodi al silicio ad elevata affidabilità e i condensatori variabili di Anodica e di Griglia comandati con motori a corrente continua, la cui lenta rotazione evita sbalzi di corrente.

Il generatore capacitivo HFC è dotato di un triodo di potenza in ceramica-metallo raffreddato ad aria o acqua, di un sistema variabile di accoppiamento servoassistito, di regolazione indipendente della corrente di griglia, di protezione contro sovraccarichi e surriscaldamenti, di speciali filtri anti disturbo. Tali soluzioni offrono  la massima efficienza già nella versione standard  (la cui gamma prevede modelli da 10kW a 100kW).

Per ulteriori informazioni, visitate il nostro sito: http://www.start-power.com/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code