Abbardente

Milano, ex Fornace, alzaia Naviglio Pavese 16. Incontro sul libro Abbardente, ballata sarda di Pinuccia Corrias (Neos edizioni, 2017). «Parahistorias memorie riti preghiere amore dolore morte, necessità e libertà in terra di Sardegna sotto la dominazione aragonese del XV secolo. L’epopea di Grixenda, di sua madre e Arrega-la stria offre, attraverso la visitazione di un mondo arcaico, una mappatura del presente e del sentire della cantadora-narratrice, in una lingua originale per musicalità, lessico e sintassi.» Presenta MariaTeresa Paolucci. Conversa con l’autrice Luciana Tavernini, della Comunità di Storia vivente di Milano. Legge Silvia Aonzo, musicista, di Eredidibibliotecadonne Comunità femminista di Savona.

Vai qui e leggi tutto:
Abbardente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *