Eventi e manifestazioni sportive invernali: pettorali da gara

Pettorale gara

Anche i meno esperti e meno appassionati di sport avranno visto anche solo di sfuggita una gara o un evento sportivo invernale.
La cosa che che accomuna tutte le gare o eventi è l’identificazione degli atleti per permettere la compilazione di una classifica.

I pettorali da gara

Il metodo più diffuso per fare ciò è quello di far indossare ai partecipanti i cosiddetti pettorali da gara.
Esistono un’infinità di modelli di pettorali, realizzati con diverse tipologie di tessuto, di forme e misure differenti, finiture più o meno tecniche…insomma, grazie alle tecniche moderne di produzione, al giorno d’oggi esiste un pettorale adatto per ogni tipo di evento o manifestazione.

Pettorali per gare professionistiche

Proviamo a fare una rapida carrellata sulle tipologie di pettorali in commercio.

Iniziamo con il top di gamma, ovvero quei pettorali destinati agli atleti di gare professionistiche.
Questi pettorali hanno una forma a canottiera, realizzati con tessuti poliesteri bielastici, che si adattano perfettamente al corpo dell’atleta e restando perfettamente aderenti, in modo da non creare attrito con l’aria e rallentare l’atleta. Dato che questi pettorali devono essere molto performanti vengono confezionati con cuciture di qualità, nelle quali sono utilizzati fili ad alta tenacità. Per garantirne una maggiore vestibilità nel bordo inferiore viene cucito un elastico siliconato per impedire al prodotto di sollevarsi.

Pettorali per eventi amatoriali

Ovviamente non esistono solo gare di professionisti.
Sono innumerevoli anche le gare o eventi per amatori, nei quali l’aspetto tecnico passa sicuramente in secondo piano e ben più importante è l’aspetto economico, essendo quelli degli amatori, eventi solitamente con un elevato numero di partecipanti. Il costo di un pettorale top gamma moltiplicato per un elevato numero di partecipanti, inciderebbe eccessivamente sul budget a disposizione dell’organizzazione dell’evento.
Ecco perchè esistono anche pettorali più basici, realizzati solitamente in TNT, un materiale poliestere dal basso costo, con caratteristiche tecniche più povere rispetto ai tessuti bielastici, ma comunque con un’elevata resistenza.

L’aspetto estetico

Oltre agli aspetti tecnici ed economici, bisogna prendere in considerazione anche l’aspetto estetico. In questo caso facciamo riferimento ad esempio alle gare legate al mondo dello snowboard, un mondo popolato da super atleti, dalle indubbie doti tecniche, ma che non disdegnano anche l’aspetto esteriore.
Per queste competizioni, i pettorali proposti hanno forme meno tradizionali, che si distaccano dalla classica forma a canottiera, ma riprendono le sagome di t-shirt o di casacche comode da indossare e che agevolano i movimenti.

Le scuole scii

Un altro ambito in cui sono molto utilizzati i pettorali è quello legato alle scuole di sci, in cui i pettorali sono indossati dai bambini.
I pettorali destinati a questo tipo di utente devono essere robusti, comodi e “divertenti”. La parte divertente è rappresentata dalla stampa riprodotta sul pettorale. Grazie all’utilizzo della stampa digitale le grafiche dei pettorali non hanno alcun limite di realizzazione e la fantasia dei creativi può viaggiare senza freni. Inoltre la resa cromatica dei inchiostri utilizzati risulta essere brillante e vivace.

Dove trovare i pettorali

L’azienda Sport-Promo propone un’ampia gamma di pettorali al fine di soddisfare tutte le richieste di mercato. Nel caso in cui il cliente non dovesse trovare il prodotto che rispecchia le sue esigenze, Sport-Promo, grazie alla produzione interna, insieme all’esperienza e professionalità del suo team, può realizzare pettorali su misura del cliente, oltre ad offrire un valido supporto grafico e creativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *