Flip, di Martyn Bedford. E se la tua mente e la tua anima finissero nel corpo di qualcun altro?

Flip , dell’inglese Martyn Beford , è un libro appena uscito, che ho visto per caso in libreria. Si tratta di uno dei 300/350 libri per ragazzi che Mondadori pubblica ogni anno e che, mi faceva notare l’addetta stampa, non sempre possono essere debitamente segnalati. Poichè, però, la trama mi ha colpita, ho deciso di parlarne io. Vado un po’ alla cieca, perchè all’estero il libro non è ancora uscito (aprile)… anche se, a dir la verità, i lettori stranieri che hanno avuto modo di leggerlo in anteprima hanno definito Flip addirittura superbo e straordinario. Non posso valutare se effettivamente lo sia, non avendolo ancora letto… tutto quello che posso dire è che è un libro per ragazzi la cui storia mi ha incuriosita davvero molto. E la voglio condividere con voi. Alex è un ragazzo di 14 anni che una mattina si sveglia e si ritrova… nel corpo qualcun altro. Di Flip , bello, bravo e amato (al contrario di Alex che è malaticcio, imbranato e nerd). La situazione diventa sempre più surreale, perchè tutti lo conoscono, avendo il corpo di Flip, ma lui, che ha la mente di Alex, non ha idea di chi sia tutta quella gente. Solo che, questo scambio di persona non ha motivi così lievi come potrebbe sembrare . Tanto tempo prima, alla nascita, le anime dei due neonati sono state molto vicine e, in una determinata circostanza – che Alex andrà ricostruendo – lo scambio ha potuto avere luogo. Nel corso del libro assisteremo all’assurdo barcamenarsi di Alex-nel-corpo-di-Flip che dovrà interagire con una serie di personaggi, nel tentativo di scopire cosa possa mai essere successo ai loro corpi, alle loro menti e alle loro anime. Perchè c’è anche un’altra domanda che dev’essere fatta: dov’è finito Flip? E’ nel corpo di Alex? Oppure no? E che fine hanno fatto gli ultimi 6 mesi della vita di Alex , che Alex non ricorda? Colpi di scena …

Visita il link:
Flip, di Martyn Bedford. E se la tua mente e la tua anima finissero nel corpo di qualcun altro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.