Hunted, di P.C. e Kristin Cast, seguito di Untamed e quinto libro de La Casa della Notte

Hunted , di P. C. e Kristin Cast , è il quinto volume dell’amata serie urban fantasy YA La Casa della Notte e il seguito di Untamed . (Di tutta la serie si parla QUI ). Dopo le concitate vicende che hanno concluso il libro precedente (e che hanno visto sorgere dalla terra il demone/angelo caduto Kalona – grazie alle malvagie manovre di Neferet – e a causa dell’invasione dei Raven Mockers, corvi terribili e letali), Zoey e il suo gruppo è costretto a rifugiarsi sottoterra , l’unico luogo in cui Kalona e i suoi corvi non possono scendere. Il posto migliore pare sia il sistema di tunnel in cui i poveri novizi rossi – non più sotto il controllo di Neferet – conducono la loro nuova esistenza. I novizi “blu” e i novizi rossi si avvicinano e, lentamente, cominciano ad allearsi e a utilizzare alcuni poteri speciali. Ma quando Zoey, ferita da un Raven Mocker, mostra di non riuscire a guarire, il gruppo è costretto a portarla di “sopra”, dove forse potrà ricevere aiuto. Ma “sopra”, nella città di Tulsa, è caos e morte . I terribili desideri di Neferet, che voleva scatenare una guerra contro gli umani , sembra stiano avendo pieno corso. E tutto pare perduto. Anche i vampiri adulti e i novizi, affascinati da Kalona, che ha un’aura di potenza inaudita, sembrano legarsi a lui, dimenticando la dea Nyx. Il Male sta per prevalere sul Bene. Inoltre Kalona, convinto che Zoey sia la reincarnazione della donna che, nell’antichità, l’ aveva imprigionato … entra nei suoi sogni. Cosa vuole? Zoey e i suoi amici, in Hunted , dovranno compiere uno sforzo sovrumano, chiamando tutti gli Elementi e lavorando congiuntamente. Ma far fallire i piani …

Leggi la fonte originale:
Hunted, di P.C. e Kristin Cast, seguito di Untamed e quinto libro de La Casa della Notte

2 Responses to Hunted, di P.C. e Kristin Cast, seguito di Untamed e quinto libro de La Casa della Notte

  1. […] Continua Articolo Originale: Hunted, di P.C. e Kristin Cast, seguito di Untamed e quinto libro … […]

  2. LadyAileen ha detto:

    Continuano le vicende che vedono protagonista Zoey e i suoi amici, questa volta, alle prese con l’angelo caduto Kalona e la sua consorte vampira.
    La struttura narrativa non si differenzia molto rispetto agli altri libri e il linguaggio dovrebbe ricalcare quello degli adolescenti di oggi (ma ho i miei dubbi in proposito).
    Inutili e ripetitivi sono: la sintesi degli eventi passati e la presentazione dei personaggi già apparsi precedentemente (soprattutto se avete letto i primi 4 libri).
    Per quanto riguarda la vita sentimentale di Zoey possiamo dire che siamo ritornati alla situazione di un paio di libri fa: Triangolo o quadrangolo? E’ uno dei lati che apprezzo meno della serie.
    Invece, per quanto riguarda la lotta tra bene e male, i progressi sono pochi ma almeno il finale non lascia l’amaro in bocca come il precedente.
    Le vicende si svolgono in un breve lasso di tempo (se continuiamo di questo passo non so quanti libri serviranno per raccontare la storia di Zoey) e sono ambientate a Tulsa ai giorni nostri.
    Nonostante questi aspetti non proprio accattivanti, trovo sia una lettura leggera, coinvolgente e divertente. Adatta non solo agli adolescenti ma anche gli adulti. Non riuscivo a smettere perché ero troppo curiosa di sapere coma andava a finire. Scritto in maniera scorrevole, si legge in breve tempo.
    Gli amici di Zoey, come al solito, sono simpatici e interessanti più della stessa protagonista, la storia é originale e intrigante ma alla fine i “cattivi” non si sono ancora rivelati così potenti e malvagi (un finale un pò sbrigativo e troppo semplice per i miei gusti).
    La visione vampiresca delle autrici é decisamente originale e non banale, sono riuscite, inoltre, a mescolare sapientamente mitologia, Wicca, religione e le credenze dei nativi americani.
    Sicuramente non mi lascerò sfuggire il prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.