Il nasone di Pozia, di Roberto Piumini

Eccolo qui, un nuovo capitolo delle favole di Roberto Piumini dedicate ai cinque sensi. Questa volta tocca all’odorato. Un senso che diviene un vero e proprio problemino, quando il tuo naso…non smette di crescere man mano che cresci tu! La disavventura capita alla principessina Pozia, che era tanto carina, da piccolina. Se non fosse stata per quella imbarazzante protuberanza ospitata – accidenti! – proprio al centro del suo visino. Tuttavia, chiusa in casa a cantare col suo gatto, Pozia cresce abbastanza serena (anche perchè ha fatto rompere tutti gli specchi). Una volta diventata reginetta, Pozia non cambia niente del suo stile di vita. L’unico capriccio che vuole concedersi una volta salita al trono è quello di trasformare i nasi di tutte le altre belle fanciulle (obbligate, come vedrete dalle illustrazioni, a indossare banane e cornetti, togliendoseli solo in casa). E i maschi del regno, indispettiti dalla loro bruttezza, iniziano a fuggire… Roberto Piumini, Laura Cantone (ill.) Il nasone di Pozia Raffaello ragazzi 10 euro Il nasone di Pozia, di Roberto Piumini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code