La Sala Imperiale della Biblioteca Nazionale Austriaca a Vienna

È stata un’esperienza unica quella di trovarsi nella Sala Imperiale barocca (detta Prunksaal ) della Biblioteca Nazionale Austriaca a Vienna : si tratta di una delle più belle biblioteche storiche al mondo, con i suoi duecentomila volumi pubblicati tra il 1501 e il 1850, tra cui spicca, nell’ovale centrale della Sala, l’ex-collezione di quindicimila volumi del principe Eugenio di Savoia (1663-1736). Nel salire le scale di accesso alla Prunksaal ci si immagina di trovarsi in una biblioteca, certamente antica e barocca, ma non si può concepire lo stupore che si proverà subito dopo aver varcato la soglia di accesso (a proposito: il biglietto d’ingresso costa 7 euro, ma se avete la Vienna Card potrete usufruire di uno sconto del 10%). È come se il tempo si fosse fermato, tra quelle altissime volte, statue e mappamondi e, soprattutto, libri, libri e ancora libri conservati in librerie ad armadio in legno di noce. Si cammina in religioso silenzio, nel rispetto massimo per la sacralità del luogo e si prova a immaginare i molti studiosi che nel corso dei secoli hanno consultato quei libri: chissà quante scoperte e quante trame si celano tra quelle pagine! La storia della Sala Imperiale La…

Oltre qui:
La Sala Imperiale della Biblioteca Nazionale Austriaca a Vienna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.