La leggendaria ed antica Biblioteca di Cordoba

Un giorno ci dedicheremo alla storia della Biblioteca per eccellenza, quella di Alessandria d’Egitto , madre di tutte le altre biblioteche e simbolo imperituro del potere e della fragilità della trasmissione scritta. Ma oggi, per la serie mitici templi libreschi ecco a voi l’antica Biblioteca di Cordoba , un pezzetto, altrettanto importante, della diffusione ed evoluzione della cultura mondiale. Il luogo ha una storia leggendaria che affonda le sue radici in un lontano passato. Fu fondata prima dell’anno mille (precisamente nel 940) dal califfo al-Hakam II , eccellente bibliofilo che nei suoi trent’anni di governo si dedicò alla sua passione riunendo la bellezza di quasi 400.000 volumi, tra i quali esemplari risalenti di opere scientifiche e filosofiche della Grecia Antica tradotte in arabo. Non vi …

Vai alla fonte:
La leggendaria ed antica Biblioteca di Cordoba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.