Nemesis. L’Ordine dell’Apocalisse, di Francesco Falconi

Nemesis. L’Ordine dell’Apocalisse , di Francesco Falconi , è un romanzo per ragazzi e YA che, pur non essendo propriamente paranormal romance, e rimanendo nell’ambito dell’urban fantasy, vede la storia d’amore tra i protagonisti in deciso rilievo. Personaggi e contesto – pur seguendo la nuova tendenza internazionale “ angelico/demoniaca “, quella, cioè, che sta cercando di “soppiantare” la radicata… vena vampirica – hanno qualcosa di particolare. Innanzi tutto il luogo in cui le vicende si svolgono: siamo, infatti, sulle Highlands scozzesi , scelta d’elezione delle più classiche storie di… lupi mannari ( Martin Millar – per citare un autore YA tra i più noti – docet). E’ voluto, è casuale? Non importa. Già questo aspetto mi colpisce. Che ci fanno gli angeli e i demoni a Iverness, sull’Isola di Skye, dalle parti di Stoneheaven e di Lochness? Poi c’è la mitolgia soprannaturale che, da ciò che ho potuto appurare, è davvero molto ricca ed elaborata. E – pur con le dovutissime e notevoli differenze – in qualche modo e per alcuni elementi mi ricorda quella di Melissa de la Cruz e della sua serie Blue Bloods . E anche Fallen , di Lauren Kate e Il bacio dell’angelo caduto , di Becca Fitzpatrick e Scarlett , della nostra Barbara Baraldi. E se vogliamo anche la Clare, perchè in fondo, gli Angeli Ombra un po’ assomigliano ai nephilim della saga degli Shodowhunters . Ma mi fermerei qui; perchè questi importanti “accostamenti” potrebbero creare aspettative molto alte nelle giovani lettrici . E il libro, in effetti, per ora, non l’abbiamo potuto valutare, essendo ancora una novità …

Segui il post:
Nemesis. L’Ordine dell’Apocalisse, di Francesco Falconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.