La Famiglia Winshaw di Jonathan Coe

Wow! Gran bel libro!
La mia prima esperienza con lo scrittore inglese Jonathan Coe, e devo dire: esaltante!

La Famiglia Winshaw è un romanzo che si pone a cavallo fra la saga familiare e il thriller, dove il sapiente stile di Coe guida il lettore, con una dovizia di particolari davvero minuziosa (ma che nulla toglie al piglio avvincente del racconto) alla scoperta dei componenti di una aristocratica e fra le più influenti famiglie inglesi.

L’opera si snoda quindi attraverso il racconto dello scrittore Michael, che ripercorre le tappe che lo hanno portato a redigere l’intera storia recente della Famiglia Winshaw, e nel far ciò l’autore Coe ci tratteggia un’Inghilterra spaesata, allo sbando, dominata da rapaci uomini (e donne) saldamente insediati nei posti di comando del paese, attraverso una visione cinica, lucida e talvolta efferata di quella che è la sua percezione del cosiddetto “potere” britannico negli anni di piombo della Lady di Ferro.

E sapientemente Coe accompagna il lettore, in un susseguirsi di flashback, di memorie, di ricordi che vanno a ricomporre un mosaico, fino al finale, crudo, eclatante ed inevitabile. Davvero gran bella lettura.

La Famiglia Winshaw

Recensione di Nicola Boschetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code