Biblioteche incredibili: la nuovissima Book Mountain di Spijkenisse

Ho sempre guardato a certe biblioteche per lo più storiche come a vere e proprie cattedrali, luoghi di culto del sapere che spesso sono incastonati in cornici architettoniche da meraviglia; e non è necessario scomodare le più famose del mondo , perchè in molte città a voler cercare si trova almeno una biblioteca bella da vedere , quei posti per intenderci, dove ti ritrovi col naso in su in religioso silenzio. Per esempio, avete mai visto i quadri stupendi alla Braidense di Milano? E’ quindi con gran piacere che accolgo le notizie come quella della nuova Book Mountain inaugurata nella cittadina olandese di Spijkenisse. Il progetto creato dal team di architetti Mvrdv e inaugurato lo scorso 4 ottobre 2012, è una struttura piramidale che contiene migliaia di libri e al suo interno ospita scale e balconate, oltre ad un percorso di 480m in totale tra gli scaffali. Ma al di là della questione di mero design, colpisce un altro dato dal risvolto sociale : la piramide è stata pensata per fungere da catalizzatore nel flusso di passanti del quartiere in cui risiede, infatti si trova a un passo dalla centralissima piazza del mercato e non notarla è praticamente impossibile. Oltretutto è questa una zona della città dove si è visto che circa il 10% degli abitanti ha un basso livello di scolarizzazione e l’intento -neanche troppo tra le righe- è inviare un messaggio forte e chiaro ad avvicinarsi anche in modo collaterale al misterioso, magico mondo della pagina scritta. Biblioteche incredibili: la nuovissima Book Mountain di Spijkenisse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.