Brivido eterno, di Larissa Ione. Eros e demoni per Leggereditore

Brivido eterno , di Larissa Ione , è il primo volume della saga paranormal romance & urban fantasy erotica, avventurosa e con un pizzico d’ironia Demonica . Per quanto le trame dei libri che compongono la serie, in tutta onestà, mi sembrino simili a molte altre (a eccezione del primo e del quinto volume), devo prendere atto che i giudizi su Larissa Ione, però, sia da parte delle lettrici che da parte delle colleghe scrittrici, come Lara Adrian, Nalini Singh e Gena Showalter, sono molto positivi. Per questo motivo, quindi, non posso esimermi dal segnalarvi il suo arrivo in Italia il 31 marzo . La casa editrice che la pubblicherà è l’ attivissima Leggereditore. (A chi ama il romance farà senz’altro piacere sapere che, oltre a molti altri “acquisti”, anche le italianissime e bravissime Mariangela Camocardi, Ornella Albanese e Roberta Ciuffi sono entrate a far parte della “scuderia” Leggereditore). Ma ritorniamo a Demonica . La serie è composta da 5 libri, ognuno incentrato su una coppia diversa. Il primo volume, come dicevamo, pur possedendo una parte romance “tipica”, è anche piuttosto innovativo . Ispirandosi alla serie televisive E. R. e Grey’s Anatomy , infatti, l’autrice ha deciso di ambientare la sua storia in un ospedale. Un ospedale che, in incognito, si occupa di esseri soprannaturali ed è da loro gestito. Per la precisione, l’ospedale in cui verrà trasportata la prima protagonista femminile della serie, Tayla , una durissima cacciatrice di demoni, ferita. Chi sarà il chirugo che le salverà la vita? Ovviamente uno dei suoi peggiori nemici, un demone, che è anche dottore e primario, Eidolon . Tayla non ha mai conosciuto il vero piacere finora, ed Eidolon è in cerca di una compagna, prima che possa aver luogo una particolare trasformazione. Tra i due rivali scatta una forte, quanto completamente indesiderata attrazione (ancora più temibile perchè Eidolon, un demone Seminus, vicino, appunto, alla trasformazione, è “spinto” a rendere gravide le donne che lo circondano. E lui – che lotta con tutte le sue forze contro l’…

Leggi il seguito:
Brivido eterno, di Larissa Ione. Eros e demoni per Leggereditore

One Response to Brivido eterno, di Larissa Ione. Eros e demoni per Leggereditore

  1. LadyAileen ha detto:

    Non è un caso se a trovare questo romanzo bello siano autrici come Lara Adrian, Gena Showalter e Nalini Singh (a giudicare dalle frasi che appaiono sulla cover e sul retro del libro). Brivido eterno (copertina e titolo molto suggestivi) è il primo della serie Demonica che ha per protagonisti i demoni, non semplici creature diaboliche e scellerate che abbiamo imparato a conoscere ma capaci anche di fare la cosa giusta. Ogni libro è autoconclusivo per quel che riguarda il risvolto romantico ma per quello “giallo” rappresenta solo l’inizio (però il finale non lascia l’amaro in bocca).
    L’originalità di questa nuova serie sta proprio nella creazione di un mondo che ha davvero dell’incredibile in cui nessuno è come sembra e di cui non posso far altro che complimentarmi con l’autrice per la sua fervida fantasia. Per chi durante la lettura avesse qualche problema nell’orientarsi nel mondo creato da Larissa Ione, alla fine del libro c’è un glossario (non è proprio dettagliatissimo ma è pur sempre utile).
    La storia è scritta in terza persona e il punto di vista non è solo quello dei due protagonisti (Tayla e Eidolon) ma anche di personaggi che poi diventeranno protagonisti dei prossimi libri (cosa che ho molto apprezzato).
    Lo stile della Ione mi piace molto: scorrevole e trascinante (non ci sono momenti “morti”). La serie è consigliata ad un pubblico adulto non solo per le scene di violenza ma anche per le scene di sesso, seppur non volgari, sono davvero molto esplicite e non poche. Anche la caratterizzazione dei personaggi non fa storcere il naso (compresi i secondari): Tayla si mostra forte e indipendente ma in realtà nasconde una grande fragilità. Per lei tutto sembra essere bianco o nero ma presto dovrà ricredersi. Ha grinta e coraggio da vendere e ha suscitato in me solo simpatia mentre Eidolon è un demone dal fascino conturbante ma se stuzzicato può far davvero male. Buon ritmo, giusta dose di suspance e di mistero con qualche colpo di scena per niente scontato.
    Naturalmente le creature demoniache sono le principali protagoniste ma non mancheranno anche altre come vampiri, lupi mannari, mutaforma e via di seguito.
    Un libro che mescola sapientemente ironia, atmosfere dark, una storia d’amore molto passionale, un’ambientazione contemporanea e quel tocco di paranormale che non guasta mai.
    Non vedo l’ora di leggere il prossimo libro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.