Come sposare un vampiro milionario, di Kerrelyn Sparks, e Il morso, di L. A. Banks. Vampiri vecchi e nuovi per Delos Books

Come sposare un vampiro milionario , di Kerrelyn Sparks , e Il morso , di L. A. Banks, sono le due proposte vampiriche di Delos Books per il mese di marzo. Il primo libro è una novità; sia per quanto riguarda l’autrice, mai pubblicata in Italia, sia come tipo di proposta editoriale; Come sposare un vampiro milionario inaugura, infatti, Vampiri & Paletti , una collana per chi ama i vampiri e il romanticismo associati all’ ironia . Ma è anche il primo volume della serie Love at Stake che, ad oggi, conta 9 libri più 1 in arrivo, e che, in America, ha avuto molto successo. Il mondo in cui i personaggi si muovono prevede una società consapevole dell’esistenza dei vampiri (hanno addirittura tv e riviste dedicate). Tra questi troviamo i “buoni”, i vampiri che vivono in armonia con gli umani e bevono sangue sintetico (Sookie docet), e i “cattivi”, che rifiutano di adattarsi alla società moderna e sono pericolosi. Ogni storia – con un titolo che richiama un film o un telefilm – è …

Vai qui e leggi il resto:
Come sposare un vampiro milionario, di Kerrelyn Sparks, e Il morso, di L. A. Banks. Vampiri vecchi e nuovi per Delos Books

One Response to Come sposare un vampiro milionario, di Kerrelyn Sparks, e Il morso, di L. A. Banks. Vampiri vecchi e nuovi per Delos Books

  1. LadyAileen ha detto:

    Come sposare un vampiro milionario è il primo libro della serie urban fantasy per adulti The Love at Stake. Una serie che promette divertimento, vampiri e passione.
    Forse non scatenerà sempre risate a crepapelle ma resta comunque un romanzo fresco, leggero e nuovo.
    Roman è un vampiro ricco, affascinante, colto, molto antico, ex monaco e soffre terribilmente perché è convinto di essere stato abbandonato da Dio (questo lo rende depresso e tormentato). Nonostante sia un vampiro, non perde completamente la sua umanità.
    Shanna, invece, lavora come dentista ma dopo un incidente non sopporta più la vista del sangue, inoltre, è costretta a nascondersi perché la mafia russa vuole ucciderla. E’ una donna che sa quello che vuole ma con le sue fragilità, simpatica, ingenua e non ha il fisico di una top model (cosa rara).
    I punti di vista sono principalmente tre: Lui, Lei e il “cattivo”, ma gli spostamenti non causano alcun problema nel lettore, anzi, rende il libro ancora più godibile (mi piace avere una visione completa).
    E’ scritto in terza persona e la visione vampiresca è molto classica per certi aspetti mentre per altri ha qualcosa di nuovo che sicuramente vi stupirà. Originale l’idea di una rete e programmi a loro dedicati, bevande di vario tipo e delle circostanze nel quale si vengono a trovare i vari personaggi.
    Trama con un buon ritmo, personaggi ben caratterizzati (e non solo i protagonisti), giusta dose d’azione e anche se la storia ha del surreale, sa come tenere desta l’attenzione del lettore.
    Consigliato per chi cerca qualcosa di diverso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.