Il libro segreto di Gesù, di Simone Venturini

Simone Venturini , officiale dell’Archivio Segreto Vaticano, pubblica con Newton Compton Il libro segreto di Gesù . I codici nascosti della Resurrezione. I tre giorni che hanno cambiato il mondo . Quattro sono gli elementi da porre in luce di questo studio. Il primo è costituito dal titolo che strizza l’occhio a tutto un genere di libri che intendono svelare un qualche mistero. Trovo che la scelta sia stata intelligente se non altro per avvicinare persone che forse mai avrebbero letto un testo del genere. Mettere nello stesso libro la parola “segreto”, rafforzarla con il fatto che l’autore lavora presso l’Archivio Segreto Vaticano e strizzare l’occhio a Dan Brown (il sottotitolo riporta sia la parole codice che rimanda a Il Codice da Vinci che un tempo di attesa – i tre giorni – che possiamo ritrovare in Angeli e Demoni ) è un’interessante operazione di marketing. Il secondo elemento da porre in evidenza è il modo in cui parte il saggio di Venturini: il punto di inizio è quello che si sa di Gesù. Quindi l’autore, che ha conseguito il dottorato presso il Pontificio Istituto Biblico di Roma, passa in rassegna la figura di Gesù come ci viene presentata dai vangeli e dalle testimonianze extraevangeliche. Affronta anche il tema della datazione dei vangeli, soffermandosi sugli studi che il gesuita José O’Callaghan condusse su alcuni frammenti di Qumran e che ipotizzano una retrodatazione dei vangeli. A questo punto – ed è il terzo elemento da sottolineare – Simone Venturini si chiede se i dati …

Oltre:
Il libro segreto di Gesù, di Simone Venturini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code