Insatiable, di Meg Cabot. Vampiri a Manhattan… Urban fantasy, paranormal romance & chick-lit

Insatiable , di Meg Cabot , è il primo volume di una serie che unisce paranoromal romance, urban fantasy, narrativa chick-lit e un bel pizzico di ironia, tipico dell’autrice. Meg Cabot, premiatissima e vendutissima, in America e nel mondo, sia come autrice per ragazzi e adolescenti, che come scrittrice per adulti, sotto vari pseudonimi, in Italia è famosa soprattutto per la serie The Princess Diaries , grazie anche alla doppia graziosissima versione televisiva, interpretata, a suo tempo, da un’emergente Anne Hathaway ( Pretty Princess e Principe azzurro cercasi ). Ma della Cabot, nel nostro Paese, sono arrivati anche i romanzi Una ragazza americana , Avalon High e il racconto La figlia dell’ammazzavampiri , contenuto nell’antologia Danze dall’inferno , qui . Insatiable , il volume in uscita, ha avuto, l’anno scorso, in America, un grande e immediato successo di pubblico. Si tratta di una rivisitazione, molto, molto libera e decisamente moderna, del Dracula di Bram Stoker. La protagonista, Meena Harper (giusto qualche lettera di differenza rispetto alla Mina Harker di Stoker), è single, vive col fratello “sookiesco” Jon, ha un cane che si chiama Jack “24″ Bauer e lavora in tv come sceneggiatrice alla serie Insatiable . Spera di ricevere una promozione, ma il lavoro le viene scippato da una ragazza con più “connessioni”. Per mettere sale sulla ferita, Shoshona, la raccomandata, le impone di introdurre, nel serial, la figura di un vampiro. Ma lei, che di vampiri in ogni dove, dalla letteratura alla tv, non ne può davvero più, non vuole piegarsi. Ma il mercato detta legge. Che rabbia! Sempre difficoltà! Come se già non bastasse il complicato dono con cui Meena deve convivere! Quello, cioè, di prevedere la morte delle persone! Non fosse sufficiente tutto questo, un giorno viene anche bizzarramente attaccata da uno stormo di pipistrelli…

Leggi oltre nell’articolo originale:
Insatiable, di Meg Cabot. Vampiri a Manhattan… Urban fantasy, paranormal romance & chick-lit

One Response to Insatiable, di Meg Cabot. Vampiri a Manhattan… Urban fantasy, paranormal romance & chick-lit

  1. LadyAileen ha detto:

    Forse non tutti sanno che Meg Cabot ha pubblicato in italia alcuni Romance storici e che il telefilm Missing è tratto da un’altra serie di quest’autrice.
    Questo libro, come ormai tutti i libri pubblicati fino ad oggi, è solo il primo di una nuova serie urban fantasy per adulti (anche gli adolescenti potrebbero trovarlo di loro gusto) con protagonisti vampiri. Il finale di questo volume non lascia l’amaro in bocca ma per quanto riguarda le vicende personali della protagonista dovrete attendere il secondo.
    Insatiable mescola sapientemente urban fantasy, thriller, romance, cultura popolare (riferimenti a telefilm, marchi e altro) con l’aggiunta di un sano umorismo.
    Il mondo vampiresco creato dall’autrice richiama quello classico di Stoker ma non manca un tocco di originalità. Anche il nome della protagonista richiama la protagonista di Stoker.
    Autrice brava anche nell’unire eventi realmente accaduti con vicende di pura fantasia. Una componente sessuale non esplicita, trama originale e coinvolgente senza alcun punto morto, giusta dose di colpi di scena (anche se qualcuno risulta abbastanza prevedibile), buona caratterizzazione dei personaggi e per i quali non puoi far altro che provare simpatia.
    Le vicende sono abientate a New York nell’arco di pochi giorni e i punti di vista sono, per fortuna, solo tre: Meena la scrittrice di dialoghi, Lucien il principe dei vampiri ed Alaric il cacciatore.
    Meena è una donna in carriera con un dono molto particolare, ha un fratello disoccupato e un cane da vampiri (ai quali non crede), Lucien è un personaggio molto tormentato e dall’aria misteriosa, Alaric sembra implacabile e determinato ma una volta conosciuta Meena…
    Il risvolto romantico è coinvolgente e si conclude con una scelta da prendere, anche il risvolto giallo non era niente male.
    Se siete stanchi dei soliti vampiri e cercate un romanzo leggero e divertente, questo fa al caso vostro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.