Meditazioni per donne sempre di corsa, di Anna Talò

Madre, moglie, lavoratrice, casalinga: il ruolo della donna nella società contemporanea si fa sempre più complesso e ciò naturalmente porta a momenti di stress che possono manifestarsi in varie fasi della giornata e/o della vita. Per la donna, dunque, diventa sempre più necessario mantenere un certo equilibrio mentale, il che richiede un ulteriore impegno. Meditazioni per donne sempre di corsa , di Anna Talò, appena uscito per Corbaccio, è un libro – a tratti anche molto ironico e divertente – che in questo senso corre in aiuto delle donne. Oltre a una buona dose di aspetti psicologici che l’autrice affronta brevemente ma in maniera molto chiara ed evitando il linguaggio specifico, il libro contiene una serie di esercizi di meditazioni e tecniche di rilassamento. Per farli, ovviamente, non è necessario trasferirsi in un tempio buddista o andare in palestre specializzate, anche perché per le donne è sempre più difficile ritagliarsi un po’ di tempo per se stesse. L’aspetto positivo di questi esercizi è che si possono fare sfruttando il poco tempo che una donna deve ritagliarsi nell’arco della giornata e soprattutto sfruttando situazioni che fanno parte del vivere quotidiano. Tenendo conto che la base della meditazione è la respirazione controllata, per eseguire gli esercizi si suò approfittare di momenti tipici della giornata: sotto la doccia, tanto per cominciare, oppure al semaforo. Ci si può rilassare meditando sulla propria famiglia (sui suoi bisogni); sui propri beni materiali o immateriali; mentre si fa giardinaggio o si fa il cambio di stagione; addirittura meditando sul cibo o sulla dieta; sul proprio aspetto fisico

Leggi oltre:
Meditazioni per donne sempre di corsa, di Anna Talò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.