Nove modi per insegnare ai ragazzi a odiare la lettura

Nel 1982 Roberto Denti pubblicò con gli Editori Riuniti un libro dal titolo Come far leggere i bambini in cui proponeva tutta una serie di metodologie per invogliare i più piccoli a leggere. L’ultimo capitolo di questo libretto era scritto da Gianni Rodari che elencò nove motivi per far odiare la lettura ai ragazzi. Vi proponiamo questi nove motivi. Se vi va, aggiungetene un decimo, così facciamo una sorta di decalogo. Presentare il libro come un’alternativa alla tv Presentare il libro come l’alternativa al fumetto Dire ai bambini di oggi che i bambini di una volta leggevano di più Ritenere che i bambini abbiano troppe distrazioni Dare la colpa ai bambini se non amano la lettura Trasformare il libro in uno strumento di tortura Rifiutarsi di leggere al bambino Non offrire una scelta sufficiente Ordinare di leggere Via | Interruzioni Foto | Flickr Nove modi per insegnare ai ragazzi a odiare la lettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.