Roberto Vecchioni candidato al Premio Nobel (forse). I suoi libri

La sua ipotesi è che possa essere stato solo “uno scherzo”. Il che gli fa meritare tutta la nostra ammirazione per l’umiltà, naturalmente: parliamo del cantautore Roberto Vecchioni, che ha risposto così a chi ipotizzava una sua candidatura al premio Nobel per la letteratura, non solo per la bellezza delle sue canzoni ma anche per quella delle sue opere letterarie Nella mente di chi ama Roberto Vecchioni sia come scrittore che come cantautore, la notizia della sua candidatura al Nobel, lanciata dal Corriere della Sera , non aveva destato stupore. Potrebbe però trattarsi di niente di più di una illazione, come ha spiegato il presidente del Pen Club – una delle istituzioni che ogni anno segnalano all’Accademia di Svezia una lista di “papabili” – visto il nome dei candidati a Nobel è difeso da una norma che impone di non rivelarlo prima che siano passati 50 anni dalla “nomination”. In pratica, ha spiegato infatti a Rivista Studio il presidente Sebastiano Grasso, che ha avanzato forti dubbi sulla plausibilità dell’ipotesi, “l’Accademia di Svezia ha la regola di tenere segreti per 50 anni i nomi dei candidati e non interviene…

Continua qui:
Roberto Vecchioni candidato al Premio Nobel (forse). I suoi libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code