"Dove eravate tutti" di Paolo Di Paolo

Italo Tramontana non ha ancora trent’anni e quando si lancia nella difficile impresa di raccontare il primo decennio del 2000. L’occasione che gli viene “offerta” dalla sua tesi di laurea in Storia Contemporanea, si rivelerà una miccia pronta a mettere in causa, non solo un periodo della storia italiana e mondiale ancora “troppo fresco” per poter essere analizzato a mente fredda, ma anche e soprattutto gli effetti devastanti che quello stesso arco di tempo ha avuto sulla sua stessa famiglia, marchiata a fuoco dalla tragedia che ha trasformato il padre, ex insegnante e neo-pensionato, in pirata della strada. Solo che il ragazzo investito non è uno studente che passava per caso, bensì il fidanzatino della figlia… e niente sarà più come prima. Vorrei raccontarle di mio padre, di mia madre, di

Segui questo link:
"Dove eravate tutti" di Paolo Di Paolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.