Sciascia e la scomparsa di Ettore Majorana

C’è Sciascia e Sciascia, come c’è libro e libro. Lo Sciascia sul quale abbiamo posato gli occhi in questo periodo è l’investigatore interessato ad indagare a fondo sulla strana scomparsa del fisico siciliano Ettore Majorana . E la sua tesi, messa su attraverso ricerche d’archivio e castelli di supposizioni guidate dagli scarni indizi inerenti il caso, è meno inverosimile di quanto si potrebbe credere a prima vista. Un breve disquisire che parte dalla necessaria silhouette di Majorana, mente geniale a dire dello stesso Enrico Fermi , per risalire, attraverso alcune lettere della famiglia, mai arresasi all’idea di aver perso un membro fondamentale, un missiva di Giovanni Gentile, ed alcuni rapporti polizieschi già indirizzati, ad uno scenario ben più complesso della semplice archiviazione per probabile suicidio. Sciascia propende per il volontario “ritiro dal mondo” e segue la pista di Pirandello e Shakespeare, che porta proprio in questa direzione, partendo dal viaggio…

Leggi oltre nell’articolo originale:
Sciascia e la scomparsa di Ettore Majorana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Sciascia e la scomparsa di Ettore Majorana

C’è Sciascia e Sciascia, come c’è libro e libro. Lo Sciascia sul quale abbiamo posato gli occhi in questo periodo è l’investigatore interessato ad indagare a fondo sulla strana scomparsa del fisico siciliano Ettore Majorana . E la sua tesi, messa su attraverso ricerche d’archivio e castelli di supposizioni guidate dagli scarni indizi inerenti il caso, è meno inverosimile di quanto si potrebbe credere a prima vista. Un breve disquisire che parte dalla necessaria silhouette di Majorana, mente geniale a dire dello stesso Enrico Fermi , per risalire, attraverso alcune lettere della famiglia, mai arresasi all’idea di aver perso un membro fondamentale, un missiva di Giovanni Gentile, ed alcuni rapporti polizieschi già indirizzati, ad uno scenario ben più complesso della semplice archiviazione per probabile suicidio. Sciascia propende per il volontario “ritiro dal mondo” e segue la pista di Pirandello e Shakespeare, che porta proprio in questa direzione, partendo dal viaggio…

Leggi oltre nell’articolo originale:
Sciascia e la scomparsa di Ettore Majorana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code