La cinquina del Premio Campiello 2013

La Giuria dei Letterati della cinquantunesima edizione del Premio Campiello ha scelto la cinquina dei libri partecipanti al premio. Eccoli Fabio Stassi, L’ultimo ballo di Charlot , Sellerio Giovanni Cocco, La caduta , Nutrimenti Valerio Magrelli, Geologia di un padre , Einaudi Beatrice Masini, Tentativi di botanica degli affetti , Bompiani Ugo Riccarelli, L’amore graffia il mondo , Mondadori Il romanzo L’ultimo ballo di Charlot ha ottenuto otto voti, mentre tutti gli altri sette voti per uno. Secondo Paolo Crepet, presidente della Giuria, il significato di un premio come il Campiello è quello di Rappresentare e diffondere valori quali la cultura, il merito, la formazione, la creatività. Tra …

Leggi l’articolo originale:
La cinquina del Premio Campiello 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.