Green, di Kerstin Gier, si conclude la Trilogia delle Gemme

Green , della tedesca Kerstin Gier , è il terzo e ultimo volume dell’apprezzata Trilogia delle Gemme , serie YA in crescendo che unisce time travel, urban fantasy, storia e romance e che, nel 2012, diventerà anche un film. E siamo arrivati alla fine di questa serie giovanile di successo, abbastanza diversa dalla maggior parte di quelle attualmente in circolazione, incentrate su figure come angeli, vampiri, licantropi, fate, streghe e quant’altro. Il time travel , infatti, non è molto frequente nell’urban fantasy YA (se eccettuiamo l’uso degli Annunziatori nell’angelica Fallen Saga o gli strani salti in Tempest di Julie Cross). In verità nemmeno in quello adult ci sono poi moltissimi esempi. Una “donna-saltatrice” che mi viene in mente, così su due piedi, è la Cassie Palmer/Pitia di Karen Chance. Nel suo…

Vai avanti:
Green, di Kerstin Gier, si conclude la Trilogia delle Gemme

One Response to Green, di Kerstin Gier, si conclude la Trilogia delle Gemme

  1. LadyAileen ha detto:

    Una storia appassionante e divertente anche se qualcosa risulta facilmente prevedibile ma nonostante tutto ne vale la pena se cercate qualcosa di leggero.
    Il romanzo è un mix di generi: Romance (non poteva mancare una tenera storia d’amore che non resta una questione troppo marginale in questo volume), time travel (per i continui viaggi nel tempo) e avventura.
    La trama è intrigante e originale, stile scorrevole, semplice e ironico, personaggi ben caratterizzati (compresi i secondari) e credibili, non manca qualche cliché del genere ma si supera facilmente.
    L’unica cosa che forse che mi ha lasciata un po’ perplessa è il finale, mi aspettavo qualcosa di meno rapido e semplice, inoltre, avrei voluto sapere qualcosa in più dopo la scoperta del “cattivo”.
    Mi mancherà tanto il demone doccione Xemerius.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.