Una nuova collana e un cambio di formato: le novità della casa editrice Iperborea

Restyling di collane e di aspetto per la casa editrice Iperborea. Nata più di 20 anni fa, l’ Iperborea ha saputo crearsi uno zoccolo durissimo di lettori, fondando la propria fortuna sulla letteratura scandinava. Un libro per tutti? Il bell’”Anno della lepre” di Arto Paasilinna, forse lo scrittore di maggior successo scoperto negli ultimi anni da Emilia Lodigiani. Una delle caratteristiche della casa editrice è che non ha mai pubblicato gialli. Una scelta “culturale”, si potrebbe dire, dato l’enorme successo del genere tra il grande pubblico. E dev’essere stata anche una scelta sofferta, a giudicare dalla fortuna che ha accompagnato (e accompagna tuttora) i giallisti scandinavi. Ebbene, le cose stanno cambiando. Anche se con un po’ di ritardo, anche la casa editrice Iperborea sta aprendo una collana dedicata a investigatori e morti ammazzati. Il nome? “Ombre”, e verrà avviata tra un mese con tre titoli. Ecco qui a fianco, nel frattempo, una delle tre copertine. Chissà se riuscirà a lanciare (o rilanciare) qualche autore svedese; speriamo solo che non perda la sua identità. Ma questo non è l’unico cambiamento in vista. In un momento in cui alcune case editrici stanno rivedendo le proprie impostazioni grafiche (Einaudi Stile Libero cambierà presto formato, senza perdere la costa gialla), anche l’Iperborea ha deciso di mettere mano alle font e alla grandezza delle pagine. E mai come con questa casa editrice, la scelta parrebbe azzeccata. Il formato Iperborea era tanto bello quanto poco pratico. Avete presente quei libri molto stretti e alti con una bella copertina rigata? Quelli sono (erano) i libri Iperborea. Il risultato di questa impostazione grafica? Per via delle dimensioni, un libro che si legge in due ore diventava un faticosissimo “Signore degli…

Leggi qui il resto:
Una nuova collana e un cambio di formato: le novità della casa editrice Iperborea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code