Accoglienza, una parola che ha cambiato senso

di Marisa Guarneri In questa fase di mezza estate mi sento assediata da tutte le decisioni negative contro gli esseri umani, specialmente se stranieri, che il governo sta prendendo. Confusione e contrasto accompagnano queste decisioni. Il linguaggio sta cambiando, dando a concetti positivi connotazioni negative e viceversa. Mi tormenta leggere la parola Accoglienza usata e travisata in tutti i modi. L’unico ambito in cui sembrerebbe conservare il suo valore politico e sociale è quello dei Centri Antiviolenza. Ma il contesto incombe. Accoglienza è un termine usato da sempre fra i cattolici e può significare moltissime cose: dall’accoglienza fisica a quella abitativa, dall’ascolto alla condivisione di momenti difficili della vita. Oggi sembra assumere il significato di lasciare attraccare navi e far scendere …

Segui il post originale:
Accoglienza, una parola che ha cambiato senso

«Partire da sé» al Congresso internazionale di ricerche femministe (27-31 agosto 2018)

Francia, Università di Paris Nanterre: 8° Congrès international des Recherches fémministes dans la francophonie. Parte del ricco programma del congresso, giovedì 30 agosto si svolgerà la tavola rotonda dedicata al femminismo italiano: “«Partir de soi-même»: comment est-ce qu’on le fait aujourd’hui? Les défis du féminisme italien”. Modera: Stefania FERRANDO (LIER-EHESS/Université de Franche-Comté). Intervengono: Linda BERTELLI (IMT School for Avanced Studies Lucca), Marta EQUI PIERAZZINI (IMT School for Avanced Studies Lucca/ Università Bocconi, Milano), Nadia SETTI (Paris VIII Vincennes-Saint Denis) e Gabrielle GOZARD (Collectif de traduction du livre Ne crois pas avoir de droits, La Tempête, Bordeaux, 2017). Per il programma dettagliato https://cirff2018.parisnanterre.fr/medias/fichier/programme-cirff2018_1533213424161-pdf Per più

Continua a leggere:
«Partire da sé» al Congresso internazionale di ricerche femministe (27-31 agosto 2018)

Torino Spiritualità “Preferisco di no”

Torino. Il soggetto imprevisto. Forme e figure del dissenso delle donne, incontro a cura di Concorso letterario nazionale Lingua Madre e Società Italiana delle Letterate. Con Adriana Cavarero e Anna Maria Crispino. Conducono Daniela Finocchi e Luisa Ricaldone. Nell’ambito del Festival della Spiritualità XIV edizione “Preferisco di no” (26-30 settembre 2018), dedicato «al no che punge le coscienze, che apre invece di chiudere, che non si nasconde nel gregge e non ringhia con il branco. Lezioni, dialoghi, letture e spettacoli per affermare che l’essere umano non è solo ciò che fa, ma anche ciò che sceglie di non fare, di non accettare, di non legittimare. Una “scelta in negativo” che…

Leggi la fonte originale:
Torino Spiritualità “Preferisco di no”

Affittare? Sì, grazie

Affittare

Un trend che si riconferma anche nel 2018 è quello dell’affittare.

Ma cosa si affitta?
Di tutto, è la risposta. Nei più disparati settori.
Dagli appartamenti in città alle case vacanza, dai mezzi di trasporto ai mezzi di lavoro.

Affittare

Come da definizione:

La locazione, in diritto, costituisce il contratto con il quale una parte (detta locatore) si obbliga a permettere a un altro soggetto (conduttore o locatario) l’utilizzo di una cosa per un dato tempo in cambio di un determinato corrispettivo (la cosiddetta “pigione” o “canone”).

Case vacanza

Sempre più turisti preferiscono affittare una casa vacanza che sia una vera e propria casa oppure un appartamento invece di scegliere un hotel.

E a tale scopo, sono prolificati siti  e portali che raccolgono case di privati messe a disposizione, in affitto.
Tra i molti ricordiamo: AirBnbn, Homeway, Vrbo…
Insomma la lista è davvero lunga.

In ambito lavorativo

Come accennato anche il mondo del lavoro è spesso orientato verso l’affitto di macchinari.

Un esempio è CGT trucks che ha basato parte del proprio business sul noleggio a lungo termine di veicoli da lavoro.

L’offerta di noleggio CGT Trucks prevede sia la formula a breve (da 1 a 12 mesi) sia a lungo termine (da 12 a 48 mesi).

E i vantaggi sono molteplici:

  • Veicolo in pronta consegna
  • Manutenzione ordinaria e riparazioni incluse nel canone
  • Soccorso stradale h24 e 7 giorni su 7
  • Macchina sostitutiva in caso di fermo superiore ai 3gg
  • Coperture Assicurative Globali (RCA, Furto/Incendio-Kasko)
  • Bollo e revisioni pagati
  • Nessun immobilizzo di capitale
  • Canoni predeterminati e deducibili fiscalmente al 100%
  • Anticipi minimi
  • Nessun vincolo delle proprie linee di credito bancarie
  • Utilizzo di Veicoli tecnologicamente avanzati e nuovi (Euro5/6)
  • In linea con la normativa emissioni

Inoltre:

  • Garantisce la flessibilità nell’adeguarsi al mercato e alle punte di lavoro dettate da stagionalità
  • E’ prevista la possibilità di trasformarlo in Noleggio a Lungo con tariffe sempre più vantaggiose
  • Nessuna esposizione finanziaria
  • Si può scegliere la macchina giusta per il lavoro specifico da fare