Bloody Valentine. Le ombre di Schuyler, di Melissa de la Cruz. Sesto libro per i Sangue Blu, vampirangeli a New York

Bloody Valentine. Le ombre di Schuyler , di Melissa de la Cruz , è il sesto volume della saga urban fantasy YA Sangue Blu , il seguito de L’angelo tradito e l’interessante punto d’incontro tra la serie Sangue Blu e le imminenti The Witches of East End Series e The Wolf Pact Series . Il libro – che segue un non brillantissimo L’angelo tradito (la ricomparsa della malattia e la morte del padre hanno drammaticamente segnato l’autrice, come segnalato nei Ringraziamenti ; «l’anno peggiore della mia vita» definisce il 2010 Melissa de la Cruz) – è suddiviso in 3 racconti incentrati sulle questioni sentimentali di alcuni personaggi. Il primo riguarda Oliver e Freya , la protagonista della futura The Witches of East End Series , con cui il ragazzo, triste e solitario, dopo la partenza/abbandono di Schuyler, diventa amico. Di frase in frase toccheremo con mano la sofferenza che ha accompagnato l’ex Condotto da quando le cose hanno cominciato ad andare davvero “storte”. L’incipit del racconto, aggiunto alla fine del romanzo precedente, ci aveva mostrato un Oliver deciso a “buttarsi via” e a recarsi presso una Casa del Sangue. Speriamo davvero che Freya riesca a fargli cambiare idea. Sarebbe un gran peccato vedere Oliver – grande amico di Schuyler, prima ancora che Condotto e…

Segui il post:
Bloody Valentine. Le ombre di Schuyler, di Melissa de la Cruz. Sesto libro per i Sangue Blu, vampirangeli a New York

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code