Muses, di Francesco Falconi, urban fantasy & mitologia

Muses , di Francesco Falconi , è il primo e autoconclusivo volume di una duologia urban fantasy-mitologica YA. La storia si incentra sulle vicende di Alice De Angelis : tatuaggi, piercing, famiglia disfunzionale, musica, voce splendida, il gruppo dei Blood Tears, i furti, la droga, la prigione, il pessimo Marco, una tragedia provocata involontariamente da lei… e una progenitrice decisamente particolare. Alice, ragazza della periferia di Roma, infatti, è la discendente di una delle nove Muse greche (le dee ispiratrici degli uomini, incarnazioni dell’ideale supremo dell’Arte, figlie di Zeus e Mnemosine ). Precisamente la Musa della musica, Euterpe . Inizialmente inconsapevole, Alice, a vent’anni, dopo un lungo e terribile periodo (la sua è una vicenda cruda), scopre di essere stata adottata e parte per Londra alla ricerca delle sue radici. Qui, progressivamente, scopre chi è, che non è l’unica discendente delle Muse in vita, quali poteri possiede e come questi (i suoi e quelli delle altre) si sono evoluti coi tempi (sarà davvero interessante vedere come “agisce” Lourdes Blanco, la Musa della Net.Art…). Dopo l’arrivo a Londra Alice conoscerà anche Ray (e assisteremo all’evolversi di una ragazza che l’amore non l’ha mai conosciuto prima di allora. Come non ha mai conosciuto se stessa…). Il presente e il futuro di Alice, però, potrebbero rivelarsi più complessi e pericolosi di quanto la tormentata ragazza si sarebbe aspettata. Perchè i poteri di cui è dotata – la capacità di controllare e indirizzare la mente umana – possono essere usati, non solo per il bene, ma anche per il male… Stralci di romanzo: «Non ti amo con il cuore ma con l’anima, perché…

Estratto da:
Muses, di Francesco Falconi, urban fantasy & mitologia

One Response to Muses, di Francesco Falconi, urban fantasy & mitologia

  1. LadyAileen ha detto:

    Confesso che non avevo ancora letto qualcosa di quest’autore, ma da oggi non mi lascerò più sfuggire un’uscita.
    Siamo davanti ad una storia che mescola sapientemente urban fantasy, mitologia (stavolta parliamo di Muse) e un pizzico di Romance (non poteva mancare il risvolto romantico ma non domina completamente la scena).
    Stile scorrevole, trama assolutamente coinvolgente (impossibile trovare momenti “morti”) e ricco di colpi di scena che vi terranno col fiato sospeso fino all’ultima pagina.
    Originale anche la scelta di utilizzare le Muse ma cosa più singolare è che l’autore le ha rese più moderne. Ho apprezzato molto il modo in cui ha intrecciato il mito delle Muse con il mondo contemporaneo (conoscevo davvero poco queste antiche divinità). Un romanzo semplicemente unico. Allora cosa mi ha impedito di dare 5 stelle? Il finale (per ovvi motivi non dirò nulla in proposito).
    Buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Muses, di Francesco Falconi, urban fantasy & mitologia

Muses , di Francesco Falconi , è il primo e autoconclusivo volume di una duologia urban fantasy-mitologica YA. La storia si incentra sulle vicende di Alice De Angelis : tatuaggi, piercing, famiglia disfunzionale, musica, voce splendida, il gruppo dei Blood Tears, i furti, la droga, la prigione, il pessimo Marco, una tragedia provocata involontariamente da lei… e una progenitrice decisamente particolare. Alice, ragazza della periferia di Roma, infatti, è la discendente di una delle nove Muse greche (le dee ispiratrici degli uomini, incarnazioni dell’ideale supremo dell’Arte, figlie di Zeus e Mnemosine ). Precisamente la Musa della musica, Euterpe . Inizialmente inconsapevole, Alice, a vent’anni, dopo un lungo e terribile periodo (la sua è una vicenda cruda), scopre di essere stata adottata e parte per Londra alla ricerca delle sue radici. Qui, progressivamente, scopre chi è, che non è l’unica discendente delle Muse in vita, quali poteri possiede e come questi (i suoi e quelli delle altre) si sono evoluti coi tempi (sarà davvero interessante vedere come “agisce” Lourdes Blanco, la Musa della Net.Art…). Dopo l’arrivo a Londra Alice conoscerà anche Ray (e assisteremo all’evolversi di una ragazza che l’amore …

Leggi questo articolo:
Muses, di Francesco Falconi, urban fantasy & mitologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code